Comune di Sulmona

Portale ufficiale del Comune di Sulmona

18-09-2019
Ti trovi in: HOME » Comunicati Stampa » COMUNICATO STAMPA dichiarazione sindaco su nomina nuovo manager asl1
 

Che tempo fa?

La visualizzazione del contenuto di questo modulo necessita l'accettazione dei cookie di tipo marketing.
E' possibile abilitare l'accettazione della suddetta tipologia di cookie al seguente link:
Cookie Policy

Traduci il sito

La visualizzazione del contenuto di questo modulo necessita l'accettazione dei cookie di tipo marketing.
E' possibile abilitare l'accettazione della suddetta tipologia di cookie al seguente link:
Cookie Policy

Controllo automatico accessiControllo automatico accessi 800-106330 Conferimento rifiuti ingombrantiConferimento rifiuti ingombranti 800-012490

COMUNICATO STAMPA dichiarazione sindaco su nomina nuovo manager asl1

Data di pubblicazione: 07/08/2019
 

“Apprendo con grande sollievo la nomina del nuovo direttore generale della Asl 1. Avevo sollecitato da tempo ai vertici regionali la urgente necessità di un nuovo manager. Auguro al dott. Roberto Testa un buon lavoro e confido nella possibilità di instaurare al più presto un dialogo costruttivo per la crescita del nostro sistema sanitario e assicurare al meglio uno dei servizi essenziali per una comunità che vuole promuovere il pieno diritto alla salute. La Valle Peligna ha finalmente un nuovo interlocutore che dovrà riprendere in mano con decisione una sanità locale ormai allo stremo dopo oltre sei mesi di commissariamento e con problemi che si trascinano da tempo: il trasferimento nel nuovo ospedale con l’attivazione di nuovi reparti (lungodegenza, stroke unit), la copertura dei posti di primariato in importanti UOC come medicina, chirurgia e ortopedia, quest’ultima in particolare dopo il pensionamento del dott Cavasinni rischia di perdere numeri importanti se non si affronta con determinazione e celerità la sua sostituzione. Ma anche di altre figure mediche necessarie per colmare la grave carenza di personale in reparti nevralgici, come ad esempio Pronto Soccorso e Oncologia. L’ ospedale ha bisogno di un manager che promuova un piano strategico di rilancio che poggi su una specifica caratterizzazione del nostro nosocomio rispetto all’offerta provinciale e che ne costituisca completamento, ma anche elemento di eccellenza per ridare slancio all’intero comparto. Da rilanciare anche la sanità territoriale, la cenerentola delle politiche sanitarie, risorsa invece importante e strategica per una buona sanità. Voglio ringraziare la dott.ssa Santini che in questi mesi ha avuto la reggenza di un’azienda molto difficile da governare in un periodo di grande cambiamento e scarsità di risorse. Ma ora è il tempo di assunzione di responsabilità piena per dare risposte concrete ai cittadini peligni”. Lo afferma il sindaco Annamaria Casini.